I MASSAGGI AIUTANO IL MAL DI SCHIENA?

Perché ci viene il mal di schiena? Qual è la sua causa?
I massaggi AIUTANO il mal di schiena?
Scopriamolo insieme.

photo of woman getting a back massage

Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com

Iniziamo subito col dire che la causa principale del dolori alla schiena sono gli spasmi muscolari e, a sua volta, le cause che creano questi spasmi possono essere vari tra cui:

  • dormire male
  • lavorare in posizioni scorrette
  • sollevare pesi in modo scorretto
  • stress emotivi

LEGGI ANCHE : EFFETTI DEL MASSAGGIO CALIFORNIANO

COSA POSSIAMO FARE PER ALLEVIARE GLI SPASMI MUSCOLARI

Per alleviare questi dolori causati dagli spasmi possiamo ricorrere ai massaggi.
Questi, infatti, aiutano ad aumentare l’afflusso di sangue ai muscoli ed aiutano ad alleviarne tensione e dolore.

Il massaggio in se aiuta, inoltre, la stimolazione di endorfine che sono sostanze che aumentano l’afflusso del sangue ai tessuti muscolari.

person getting a massage
Photo by Frank Barning on Pexels.com

LEGGI ANCHE : MASSAGGIO SVEDESE (Massaggio Classico Occidentale)

CHE TIPO DI MASSAGGIO POSSIAMO FARE PER IL MAL DI SCHIENA

In realtà, se la nostra necessità è quella di far passare leggermente il dolore alla schiena o magari sentire e avere un po’ di sollievo non è necessario fare grandi manovre.
Leggeri sfioramenti, picchiettii, vibrazioni, frizioni lievi possono essere utili ad alleviare il mal di schiena.

Attenzione però che questa tipologia di attività va bene per dolori lievi oppure per dolori riflessi come può esserlo il mal di schiena da periodo premestruale o le mestruazioni.
Questo perché il dolore deriva dalle contrazione uterine che possono essere avvertite nella schiena.
Per questo, quando accade, è sufficiente un piccolo massaggio alla pancia o schiena.

In ogni caso, per evitare qualsiasi tipo di controindicazioni, è sempre bene contattare e consultare dei specialisti in materia come il medico, il fisioterapista, l’osteopata , il massoterapista ecc.

Universo Donna é anche su Pinterest!
Seguici anche sui Social!

Queste informazioni sono state tratte in parte da un App (sia per IOS ed Android) che aiuta monitorare il calendario delle mestruazioni, informa mano a mano e in modo gratuito tramite delle notifiche, di alcune nozioni che possono essere di grande aiuto. Lo suggerisco a pieno.

Calendario mestruale Flo – App su Google Play e Apple Store

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: