IL PARTO PER UN BAMBINO


Per il bambino il parto è uno stress.
Nel giro di pochi minuti deve passare da una temperatura di 37 gradi ad una di 24°, da una respirazione placentare ad una polmonare. Per uscire viene spremuto attraverso il canale vaginale con un meccanismo simile a quello di quando strizziamo una spugna. Appena fuori il piccolo, che per mesi è stato contenuto dall’utero, si trova con i piedini nello spazio e arriva la disperazione, il pianto, ma appena la mamma lo prende in braccio tutto si calma e inizia un processo chiamato INNAMORAMENTO

Il dono di queste
emozioni appartiene
solo alle donne…💞🌺💞

Autore sconosciuto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: