SPOTTING POST-RAPPORTO SESSUALE

Ad alcune donne può accadere che alla fine di un rapporto sessuale si possano presentare delle perdite rossicce, chiamato comunemente spotting post rapporto, ma più correttamente si parla di emorragia post-coitale.

LEGGI ANCHE : MOTIVAZIONE DELLE MESTRUAZIONI PROLUNGATE

Cause delle perdite post rapporto sessuale

Alcune cause collegate a questo evento ci sono:

  • Piccole lesioni vaginali e cervicali dovuta a mancanza di lubrificazione.
  • Infiammazioni della vagina e cervice
  • Endometriosi
  • Infezioni sessualmente trasmettibili
  • Assunzione irregolare di contraccettivi orali

LEGGI ANCHE : MOTIVAZIONE DELLE MESTRUAZIONI PROLUNGATE

Normalmente queste perdite sono molto rare e non ricorrenti.
Di solito non rappresentano pericolo per la salute e non è motivo di allarme se si verificano in modo eccezionale.

Nel caso in cui queste perdite si verificano costantemente o sono accompagnate da forti dolori è sempre buona norma contattare il vostro medico o ginecologo di fiducia.

PRESERVATIVO FEMMINILE

E si … hai letto bene! Di recente è stato messo in commercio un nuovo metodo anti concezionale, in modo specifico parliamo del preservativo femminile. Solitamente siamo abituati a varie metodologie di “precauzioni”, tra cui il preservativo maschile, cappuccio cervicale, diaframma, pillola, l’anello,…

Universo Donna è anche su Twitter!
Seguici anche sui social!

Queste informazioni sono state tratte in parte da un App (sia per IOS ed Android) che aiuta monitorare il calendario delle mestruazioni, informa mano a mano e in modo gratuito tramite delle notifiche, di alcune nozioni che possono essere di grande aiuto. Lo suggerisco a pieno.

Calendario mestruale Flo – App su Google Play e Apple Store

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: