COSA SONO GLI SHAMPOO ALLA CAMOMILLA? A COSA SERVONO?


PREMESSA

La camomilla è una delle tante erbe più popolari e più utilizzate per secoli e nei nostri giorni, grazie ai numerosi benefici che apporta alla nostra salute. Il tè alla camomilla, ottenuto dai fiori essiccati , è usato per trattare diversi disturbi tra cui ansia, insonnia, febbre,ecc…

Oltre ai benefici per la salute, il tè alla camomilla offre anche benefici per i capelli. Aiuta a curare il problema della forfora, favorisce la crescita dei capelli e rende sopratutto i capelli lucenti. Quindi gli elementi medicinali della camomilla possono anche essere applicati ai capelli.

In questo articolo però scriverò più nel dettaglio cosa sono i famosi shampoo alla camomilla e se sono naturali oppure no.

COSA SONO?

Sono prodotti che vanno applicati sulla chioma e aiutano a schiarire i capelli in modo graduale e consente di schiarire i capelli già biondi. Alcuni tipi di prodotti sono senza ammoniaca e contengono estratti bio di camomilla e condiZionanti che aiutano a mantenere districabili e morbidii capelli.

A COSA SERVE?

Schiarisce e deterge delicatamente il capello, regalandogli morbidezza e una luminosità omogenea, in grado di rivitalizzare ogni tipo di riflesso.

SI PUÒ UTILIZZARE ANCHE SE HO I CAPELLI SCURI?

Puó essere utilizzato solo dalle tonalità bionde naturali, castano chiaro o biondi schiariti. Non è indicato sui capelli castani scuri o tinti chimicamente.

ROVINA I CAPELLI?

È purtroppo risaputo che questi tipi di prodotti non sono del tutto naturali. È vero che la camomilla di per se aiuta a schiarire leggermente i capelli , ma è davvero minima la sua azione e non intacca il capello, anzi , lo aiuta grazie alla sua azione emolliente.

Sembra che addirittura nei tempi antichi usassero la camomilla per donare riflessi dorati ai capelli già chiari.

Infatti questi prodotti oltre alla camomilla , se andiamo a guardare la descrizione degli ingredienti dietro la confezione (INCI) noteremo che al secondo posto troveremo l’acqua ossigenata. (Hydrogen peroxide)

L’acqua ossigenata è un ingrediente che aiuta molto di per se a schiarire i capelli, purtroppo però non ha una buona reputazione in quanto andrebbe a sfibrare e rovinare i capelli.

INCI – INGREDIENTI
Aqua;hydrogen peroxide;Chamomilla recutiva flower extract;
bisabolol;glycerin;cetrimonium chloride;guar;…

PRECAUZIONI D’USO

  • Mi raccomando non utilizzate questi prodotti per tingere ciglia o sopracciglia, in quanto possono essere pericolosi.
  • Evitare il contatto con gli occhi e nel caso risciacquare immediatamente con acqua.
  • seguire attentamente le istruzioni riportate all’interno della scatola.
  • utilizzare i guanti
  • non mescolare questi prodotti con altri
  • evitare il contattato con tessuti o gioielli
  • non usare se si ha la cute particolarmente sensibile
  • contiene acqua ossigenata anche se in piccole dosi
  • Può dare reazione allergica. Prima di utilizzare qualsiasi prodotto sarebbe meglio fare un test di sensibilità su una piccola parte della cute o all’interno dell’avambraccio.

CONCLUSIONE

Sono degli buoni prodotti non voglio dire assolutamente il contrario. In commercio esistono molti marchi ed alcuni di questi sono davvero ottimi. In questo articolo era mia intenzione essere solo un po più chiara, nello spiegare di cosa stiamo parlando. Spesso mi capita che le clienti chiedano informazioni su questo articolo perché non ne sanno molto a riguardo. Quindi se avete i capelli naturali e la vostra intenzione è utilizzare lo shampoo alla camomilla perché è naturale adesso sapete che non lo è al 100%. Ma è comunque un ottimo strumento se volete schiarire i capelli consapevoli di cosa state utilizzando. In alternative esistono ricette fai da te alla camomilla meno forti e intense ma sempre efficaci.

Kira Dikhtyar

MODELLA RUSSA AL WP: «LA MAFIA RUSSA ESISTE ANCORA»

“The Russian mafia still exists” questa è parte della citazione fatta dalla modella russa Kira Dikhtyar durante le due ore di intervista condotta dal Washington Post. Dopo l’invasione dell’Ucraina e le sanzioni che hanno visto l’abbandono di oltre 1000 aziende di moda dal paese russo, Kira Dikhtyar, una modella di 33 anni, ha visto un’opportunità e…

Squid Game Challenge

SQUID GAME DIVENTA UN VERO REALITY, MA SENZA CONSEGUENZE MORTALI

456 persone si sfideranno per un primo premio di 4,65 milioni di dollari in una nuova serie chiamata Squid Game: The Challenge. Netflix intende creare un universo attorno la serie televisiva “Squid Game” che ha avuto un successo straordinario secondo il numero altissimo di spettatori. La società ha quindi annunciato una nuova serie televisiva che…

Kiev, gli sviluppatori di Stalker 2

SOLIDARIETÀ ALL’UCRAINA DURANTE L’XBOX GAMES SHOWCASE

Microsoft ha dedicato un segmento dell’Xbox Games Showcase Extended alla guerra in Ucraina mettendo in evidenza uno degli uffici direttamente interessati ad essa, ovvero lo studio GSC Game World situato a Kiev, protagonista dello sviluppo del noto videogioco Stalker 2. Il diario degli sviluppatori del GSC ci fa vedere come le vite degli sviluppatori e…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: