LAVARE I CAPELLI PRIMA DI UN TAGLIO, TINTA O ACCONCIATURA

Andare dal proprio parrucchiere dovrebbe essere un’esperienza rilassante, di benessere psico-fisico oltre che e solo fisico. Anche se hai oppure no un appuntamento, non devi preoccuparti di presentarti da lui con i capelli sempre in ordine…certo mantenere i capelli puliti è molto importante per svariate ragioni, ma se in quell’occasione hai avuto una giornata difficile e i capelli appaiono meno belli del solito non devi fartene una colpa.

Qui sotto scrivo domande a cui mi permetto di rispondere, dopo oltre 12 anni di esperienza lavorativa nel settore e continui aggiornamenti.

woman curling another woman s hair
Photo by David Geib on Pexels.com

ECCO 3 DOMANDE CHE LE CLIENTI SI DOMANDANO PRIMA DI ANDARE DAL PARRUCCHIERE

  • Dovrei lavare i capelli prima di tagliarli?
  • Dovrei lavare i capelli prima di fare una tinta?
  • Dovrei lavare i capelli prima di fare un’acconciatura?

DIVENTIAMO MADRI

Diventiamo madri, diventiamo nottambule, perdiamo la calma, il tempo e la fame……

family walking on path

FAMIGLIA

Papà, non lasciare da sola la mamma… Mamma, non lasciare solo papà!…

mother lifting her baby

L’HO PRESO IN BRACCIO

L’ho preso in braccio quando si è fatto male. L’ho preso in…

DOVREI LAVARE I CAPELLI PRIMA DI TAGLIARLI?

Lascia decidere al tuo Hairstylisti di fiducia. Spesso questa scelta viene dettata dall’esperienza personale, dalla scuola di taglio da cui si proviene, dalla decisione del professionista prende in base alla tipologia di attaccatura dei capelli ce si trova davanti.

Spesso ci sono stilisti che preferiscono fare tutto il taglio da bagnato, altri da asciutto, altri preferiscono fare il taglio base da bagnato e poi rifilarlo e texturizzarlo da asciutto.

Nessun metodo è sbagliato e nessun metodo è per forza quello più giusto. L’unica cosa importante è affidarsi a ci ha studiato per fare questo e alla sua esperienza.

hair stylist cutting the hair of the client
Photo by Kampus Production on Pexels.com

DOVREI LAVARE I CAPELLI PRIMA DI UN’ACCONCIATURA?

Per un appuntamento per l’acconciatura, che si tratti di un grande evento, un matrimonio o una laurea, ti consigliamo di presentarti con i capelli puliti, ma non troppo puliti. Spesso lavare i capelli il giorno prima è la cosa migliore perché consente al cliente di venire in salone con i capelli completamente asciutti e pronti per lo styling. I capelli del secondo giorno sono più facili da lavorare e mantengono meglio la forma.

DOVREI LAVARE I CAPELLI PRIMA DI UNA TINTA?

In questo caso ci tengo a precisare che, a differenza del taglio, per fare una tinta è necessario che i capelli siano sporchi. Per tinta non intendo schiariture di nessuna tipologia in quanto non toccano direttamente la cute, ma tinte vere e proprie dove il prodotto viene applicato direttamente nel cuoio capelluto.

E’ molto importante che la cute sia, passatemi il termine, “sporca” almeno da 3 giorni. Questo serve per far si che il nostro film idrolipidico faccia da protezione alla pelle per evitare ce si arrossisca, che dia segno di prurito incessante o che la pelle si secchi troppo.

Questo non vuol dire che non si possa fare da “capello pulito”, ma è preferibile farlo da “capello sporco” soprattutto perché questi prodotti hanno anche un pH molto alcalino all’inizio e potrebbe dare molto fastidio.

Differente è invece per i riflessanti. Essi possono essere fatti anche da capello pulito, lavato e tamponato e non danno alcun tipo di fastidio perché hanno un pH più vicino a quello della pelle.

a hairdresser coloring a woman s hair
Photo by Nataliya Vaitkevich on Pexels.com

Universo Donna é anche su Pinterest!
Seguici anche sui Social!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: